Come vanno i preparativi pre-natalizi? Pensavo lo scrivo o no un post sul Natale? Lo faccio? Mi sono detta: No dai, è pieno di cose scritte e dette sul natale. Poi invece presa dalla frenesia natalizia, ho cambiato idea ed eccomi qua.

Questo sarà un Natale diverso. La nostra famiglia trascorre sempre questo periodo dell’anno a San Severino Marche, dove siamo nati e cresciuti. Quest’anno purtroppo è stato un po’ birichino (per essere gentile) ed eccoci qui a festeggiare in terra inglese.. Un po’ terremotati, un po’ viaggiatori, un po’ emigrati, un po’ felici, un po’ tristi ma con l’intenzione di non mollare mai.

Il Natale in Italia. Se avete fatto dei corsi d’italiano conoscerete già le varie tradizioni del Bel Paese. Quelle classiche con il panettone, il pandoro, il torrone e poi vi avranno parlato del presepio e della befana.  E forse anche di piu’, le tradizioni sono tante quante le regioni italiane. In questo post parlerò di questo Natale e della mia famiglia. Famiglia italiana ovviamente!

Iniziamo. Il mio dilemma natalizio è la cucina vegana. Eh sì insomma, i miei vengono a trovarci per le feste. Mia mamma ha un nuovo rapporto col cibo e mangia solo dolci vegani!

Quest’anno, a causa del terremoto (come spiegato nel post precedente https://timetobeitalian.com/cose-belle-e-cose-brutte/) la migrazione natalizia è al contrario. Non andiamo noi in Italia, ma vengono loro in Inghilterra.

Quindi mi sto organizzando, programmando il da farsi e cercando disperatamente (esagerata!) ricette vegane per i dolci.  Perciò il natale della famiglia italiana in Kent sarà multi culturale oppure multiculinario se vi piace di più. Ci saranno cucine tipiche anglosassoni (shhh . .  sottovoce vi dico che ci sarà il tacchino, ma non ditelo in giro) e quelle italiane , come per esempio i tortellini in brodo.

Inoltre i dolci,  certo il panettone vegano l’ho comprato ma la torta vegana, fatta in casa, dovrà essere presente.

Ho scelto due ricette, prese da due diversi blog che adoro*: una, dei muffin vegani al panettone per il giorno di natale e l’altra, un  budino di tapioca per la vigilia.

Buon Natale a tutti!

*http://www.vegolosi.it/

*http://www.untoccodizenzero.it/

 

Learn Italian with Barbara: below an activity for beginners to learn grammar (Imperativo) and vocabulary through the recipe. Enjoy!


Which is your favourite cake’s recipe for this Christmas? Here is mine, click here to do the activity : ♥ Attività Natale quasi vegano